Fusione a cera persa

Qui di seguito vengono mostrati in sintesi i passaggi per la realizzazione di una scultura con il metodo della cera persa, utilizzando la tecnica di formatura e rilievo del calco con gelatina animale. Questa tecnica, molto utlizzata in passato, oggi trova impiego solo in caso di realizzazione di singoli pezzi.

Al giorno d’oggi, per ottenere stampi durevoli nel tempo, si utilizzano delle gomme siliconiche.

Il procedimento può essere diviso in cinque fasi:

Realizzazione del positivo in cera.

Montaggio delle colate e copertura con refrattario.

Cottura della forma e fusione

Pulitura e finitura della fusione in bronzo

Patinatura

Calchi siliconici